L’implantologia intesa come atto clinico indicato per il ripristino di una dentatura andata perduta rappresenta un’ottima soluzione ma non può prescindere da una comunione di intenti tra paziente, Odontoiatra ed Igienista dentale. Solo in questo modo infatti è possibile garantire il mantenimento e successo della terapia negli anni.

Riportiamo di seguito un utile e breve approfondimento scientifico.

Click qui!