Descrizione

La diagnosi è il primo passo di ogni intervento odontoiatrico e medico. Le procedure diagnostiche nella Clinica Martin si avvalgono di un primo approccio basato sul dialogo con il paziente, sulla raccolta dei dati anamnestici medici e odontoiatrici e sugli esami di screening delle principali patologie di interesse odontoiatrico (per le patologie orali, articolari e muscolari, per le parodontiti, la cariologia, l’occlusione, la funzione, ecc).
La nostra struttura si avvale di supporti strumentali che vanno ad integrare, se necessario, la diagnosi clinica, come la fotografia, per documentare l’aspetto del cavo orale e del volto e la radiologia, che si diversifica a seconda delle necessità in radiologia endorale, radiologia panoramica (OPT) e radiologia tridimensionale (TC Cone-Beam). L’adozione di sistemi digitali ha consentito la drastica riduzione delle radiazioni emesse con un notevole incremento della sicurezza per il paziente.
L’insieme dei dati raccolti permetterà all’inizio di formulare una diagnosi corretta e di individuare le opzioni terapeutiche più adatte al caso specifico.